venerdì , 23 Agosto 2019
Home / Aggiornamenti / Arrivano i pre-roll su Facebook – Gli annunci pubblicitari all’inizio dei video

Arrivano i pre-roll su Facebook – Gli annunci pubblicitari all’inizio dei video

Facebook ha annunciato che all’inizio del 2018 cominceranno i test per l’introduzione degli annunci pubblicitari, i così detti pre-roll, all’inizio dei video.
Mark Zuckerberg, quindi, fa un cambio di rotta e, sebbene qualche anno fa avesse dichiarato di non essere interessato a questo tipo di pubblicità poichè non incontrava il gradimento dell’utenza, nelle ultime ore ha confermato che le pubblicità all’apertura dei video non solo ci saranno ma che a gennaio del nuovo anno questa novità comparirà sulla piattaforma.

Appena la notizia dei pre-roll si è diffusa sul web, gli utenti hanno cominciato ad esprimere il loro disappunto poichè già stanchi della loro presenza massiccia su YouTube. Proprio per questo è opportuno fare un pò di chiarezza per capire bene in che modo questa novità sarà presente sul social network: gli annunci pubblicitari non compariranno nella News Feed, ma saranno introdotti solo ed esclusivamente sulla piattaforma Watch e non per tutti i video che circoleranno sul social network.
Ricordiamo, a chi lo avesse dimenticato, che i video appartenenti alla piattaforma Watch sono quelli monetizzati creati dagli editori per gli utenti di Facebook.

E qui si spiega anche il motivo dell’introduzione dei mini spot. Facebook, infatti, ha deciso di non finanziare più gli editori studiando per loro un piano che potesse venirli incontro e aiutarli economicamente. Con l’introduzione della pubblicità, gli editori riusciranno ad auto remunerarsi e, siccome i pre-roll dureranno solo 6 secondi, non dovrebbe infastidire gli utenti in particolar modo.
Altro aspetto da non trascurare è che, all’interno dei video appartenenti alla piattaforma Watch, erano già presenti le interruzioni pubblicitarie, i cosiddetti mid-roll. Questi però non hanno riscosso molto successo, motivo che ha spinto Zuckerberg ad inserire le pubblicità all’inizio del video.
Per l’occasione, il team di Facebook, ha rivisto le regoledei mid-roll: essi dovranno essere inseriti almeno dopo il primo minuto di video e solo nei video con durata superiore ai 3 minuti.

Per il momento le pubblicità non compariranno nei nostri News Feed ma non possiamo sapere quali sono le reali intenzioni di Zuckerberg e se qualcosa cambierà in futuro.

Check Also

Galaxy S10+ – Il nuovo smartphone Samsung con 5 fotocamere

Poco più di un mese fa, Samsung ha presentato i nuovi flagship della serie “S” …

Lascia un commento