sabato , 28 Novembre 2020
Home / Business / Facebook stringe un accordo con Sony Music e risolve il problema del Copyright

Facebook stringe un accordo con Sony Music e risolve il problema del Copyright

Facebook risolve il problema del copyright delle canzoni e stringe un accordo con Sony Music, mentre la partnership con Warner Music Group si stringerà a breve.

Uno dei limiti presenti sulla piattaforma Facebook era quello dell’utilizzo illegale della musica presente nei video condivisi dagli utenti.
Secondo quanto riportato da Bloomberg, sembra che Facebook abbia iniziato a risolvere il problema della violazione del copyright, stringendo un accordo con Sony Music.
Da quanto riportato dal sito, si evince che l’accordo tra le due aziende, permetterà agli artisti del gruppo Sony di guadagnare sulle visualizzazioni dei video contenenti le loro canzoni, ovviamente protette da copyright.

La partnership tra Facebook e Sony Music è il primo passo per la risoluzione totale della violazione del copyright e, proprio per questo motivo, si vocifera che ben presto il social network blu raggiungerà lo stesso tipo di accordo anche con la Warner Music Group.

Così facendo, gli utenti che desiderano condividere i loro video, potranno inserire liberamente tutte le canzoni appartenenti alle case discografiche con cui Facebook ha stretto la partnership.
La Sony Music è la casa editrice musicale più importante al mondo per cui gli utenti, dopo questo accordo, si troveranno di fronte ad una vasta gamma di brani da poter inserire nei loro video e questo gioca tutto a loro vantaggio in quanto i video creati saranno sicuramente più curati e di qualità decisamente superiore.

Ovviamente anche la piattaforma Instagram rientra in questo progetto che ci fa capire quanto siano importanti per il team di Zuckerberg i creatori di video amatoriali.

Check Also

Honor 30s sarà presentato il 30 marzo

E’ stato proprio lo spot di una bibita gassata a farci intuire che il nuovo …

Lascia un commento