lunedì , 17 Giugno 2019
Home / Aggiornamenti / Galaxy S7 e S7 Edge ricevono un importante aggiornamento

Galaxy S7 e S7 Edge ricevono un importante aggiornamento

In queste ore i possessori di Samsung Galaxy S7 e S7 Edge brandizzati Wind stanno ricevendo l’aggiornamento XXU2DRB6 che aspettavano da molto tempo.

E’ di quasi 400 MB l’aggiornamento del firware che interessa i due smartphone Samsung e che prevede diverse novità.
Il pacchetto, infatti, contiene la patch di sicurezza aggiornata al 1 febbraio che tutti i possessori dei due dispositivi stavano aspettando, ma non solo.

Dopo l’aggiornamento saranno presenti anche i widget meteo dello stesso stile dei Galaxy S8 e Note 8, smartphone di punta del 2017.

La novità più complessa inserita nel pacchetto di aggiornamento dei Galaxy S7 e S7 Edge, è sicuramente Samsung Pay, la nuova applicazione distribuita dall’azienda coreana utile per il pagamento mobile.

La nuova applicazione, diretta alternativa ad Apple Pay, è ancora in fase di test, infatti, una volta aggiornato lo smartphone e cliccando sull’icona relativa all’applicazione di pagamento, Samsung Pay per l’appunto, si aprirà la schermata di presentazione dell’app in cui si chiede di registrarsi per provarla in anteprima.

La nuova applicazione, così come la sua diretta concorrente, cambierà la modalità di pagamento poichè ogni transazione effettuata al momento dell’acquisto, sarà semplice ma soprattutto sicura.

Basterà infatti inserire i dati della carta di credito nell’applicazione e, al momento del pagamento, basterà soltanto avvicinare il dispositivo al Pos e attendere qualche secondo prima che il pagamento vada a buon fine.

A differenza di Apple Pay, l’applicazione coreana sfrutta non solo la tecnologia NFC, bensì anche quella MST visto che le aziende produttrici dei terminali non si sono immediatamente adeguate a questa innovazione. Ma come anticipato prima, Samsung Pay è ancora in fase di test, almeno qui in Italia, dunque se si ha il desiderio di provarla in anteprima, bisognerà mettere in conto anche la possibile presenza di qualche bug o incompatibilità coi vari Pos.

Sarà solo una questione di tempo prima che Samsung Pay funzioni perfettamente e abbia la compatibilità con tutti i sistemi di pagamento mobile.

L’aggiornamento XXU2DRB6 è quindi ricco di novità e i possessori di Galaxy S7 e S7 Edge brandizzati Wind non vedono l’ora di effettuarlo via ufficiale OTA.

E’ bene ricordare che un aggiornamento di queste dimensioni è consigliabile effettuarlo connettendosi alla rete WiFi e solo se la batteria è almeno al 50% di carica.

Check Also

Galaxy S10+ – Il nuovo smartphone Samsung con 5 fotocamere

Poco più di un mese fa, Samsung ha presentato i nuovi flagship della serie “S” …

Lascia un commento