sabato , 15 Agosto 2020
Home / Aggiornamenti / Redmi K30 verrà presentato ufficialmente il 10 dicembre

Redmi K30 verrà presentato ufficialmente il 10 dicembre

Ultimamente stiamo assistendo alla corsa delle aziende leader del settore dei dispositivi mobili, per la conquista del mercato dei medio-gamma ma, tra tutte, Xiaomi fa davvero sul serio e, qualche ora fa, ha pubblicato la notizia che molti stavano aspettando: Redmi K30 debutterà sul mercato il 10 dicembre con caratteristiche da vero top di gamma.

Nei giorni scorsi si sono susseguite molte informazioni relative a Redmi K30 e, grazie a Weibo, conosciamo alcune delle caratteristiche di questo smartphone che, ancora non ufficializzato, sta facendo già molto discutere. Redmi K30, infatti, non è solo un telefono con una scheda tecnica interessante, è molto di più. E’ il primo medio-gamma ad avere sia un dispay a 120Hz, sia una doppia fotocamera nel display, sia la predisposizione alla rete 5G. Insomma Xiaomi alza l’asticella dei mid-range, almeno per la qualità: il prezzo resta contenuto.

Nel dettaglio sappiamo, quasi con certezza, che Redmi K30 avrà un display con diagonale da 6.6 pollici con risoluzione FHD+ (2400×1080 pixel).
Come abbiamo anticipato prima, il display avrà una frequenza d’aggiornamento a 120Hz di refresh e questo vuol dire una migliore esperienza di utilizzo poichè di fatto, il telefono non si bloccherà mai. Sulla parte superiore del pannello, sulla destra, ci sono due piccoli fori in cui è incastonata la doppia fotocamera frontale. Per quanto riguarda il sensore delle impronte digitali, invece, sarà con molta probabilità posto sul bordo laterale destro e non sotto al display. Il motivo? Ipotizziamo che i display con aggiornamento a 120Hz non siano molto compatibili con i sensori ottici utilizzati per i dati biometrici.

Passando al comparto hardware, anche questo molto interessante, sappiamo che Redmi K30 monterà un processore Qualcomm, probabilmente uno Snapdragon 730 o 730G (ossia la serie destinata al gaming) con GPU Adreno 618, mentre la memoria interna sarà di 64 GB. Il sistema operativo sarà Android 10 con EMUI alla versione 11.

Il comparto fotografico è decisamente degno di nota. Redmi K30 avrà, nella parte posteriore, una tripla fotocamera con sensori Sony IMX 686.

Redmi K30 farà il suo debutto il 10 dicembre per essere poi lanciato sul mercato cinese dopo pochi giorni. Per averlo in Europa e quindi anche nel nostro Paese, bisognerà attendere l’inizio del 2020. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 300 euro.

Check Also

Galaxy A41: Il nuovo smartphone Samsung di fascia media

Siamo finalmente arrivati alla vigilia della commercializzazione di Galaxy A41, il nuovo smartphone Samsung di …

Lascia un commento