sabato , 19 Settembre 2020
Home / android / Svelata la data di presentazione di Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus

Svelata la data di presentazione di Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus

Finalmente ci siamo. Samsung ha cominciato a spedire gli inviti per la presentazione dello smartphone top di gamma 2018 prevista per il 25 Febbraio in occasione del Mobile World Congress di Barcellona.

L’azienda sudcoreana ha finalmente svelato la data in cui presenterà i due nuovi smartphone ammiraglia di quest’anno: Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus che, come da tradizione (escludendo solo il 2017) si terrà al MWC in Spagna.

Come si evince dall’invito spedito dalla stessa Samsung, l’attenzione sarà focalizzata sul comparto fotografico. La fotocamera rivoluzionata (The Camera Reimagined) recita lo slogan e infatti sembra che la differenza sostanziale tra il Galaxy S9 e il suo predecessore S8 consista principalmente sulla fotocamera che effettivamente l’anno scorso aveva un pò deluso le aspettative in quanto troppo simile a quella montata sul top di gamma del 2016, il Galaxy S7.

Secondo i più informati, con Galaxy S9 e S9 Plus, Samsung rappresenterà una svolta per quanto concerne il comparto fotografico visto che l’obiettivo sarà capace di scattare 1000 foto al secondo che si traduce nella capacità di immortalare persone o oggetti in movimento senza mai perdere la focalizzazione su di essi.

Per il resto Galaxy S9 e S9+ non dovrebbero presentare notevoli differenze con S8 e S8 Plus che aveva già convinto i suoi utenti sia per l’aspetto che per l’anima, ossia il comparto hardware.

Il display, infatti, sarà quasi sicuramente Infinity, ossia a tutto schermo con assenza di bordi e il processore montato sui dispositivi europei sarà Qualcomm Snapdragon 845 con 4 GB di RAM previsti per Galaxy S9 e 6 GB di RAM per Galaxy S9 Plus, entrambi octa-core.

Resta ancora incerta invece la posizione del sensore delle impronte digitali. Non sappiamo, infatti, se Samsung deciderà di riposizionarlo sulla parte posteriore dello smartphone, o se sarà già pronta alla novità che tutti stanno aspettando ormai da tempo, ossia la presenza del sensore all’interno del display. Quest’ultimo caso rappresenterebbe un passo in avanti sostanziale rispetto alla concorrente Apple, che, sul suo dispositivo di punta, iPhone X, ha posizionato il sensore delle impronte digitali solo sulla scocca posteriore.

Il prezzo di Galaxy S9 e S9 Plus non dovrebbe discostarsi molto da quello dei dispositivi di punta presentati nel 2017, aggirandosi quindi tra 800 e 900 Euro.

Non ci resta quindi che attendere meno di un mese per conoscere nel dettaglio il nuovo smartphone di punta Samsung che, effettivamente, ci ha già conquistati.

Check Also

Samsung Galaxy TAB S6 Lite: Un Tablet per Tutti

Da quando la tendenza degli smartphone dalle grandi dimensioni ha preso piede, il commercio dei …

Lascia un commento