venerdì , 18 Settembre 2020
Home / apple / Apple lancia iPhone X – Lo Smartphone del Futuro

Apple lancia iPhone X – Lo Smartphone del Futuro

 

 

 

 

 

Nell’attesissimo congresso Apple tenuto a Cupertino nel nuovo campus dedicato a Steve Jobs, da cui prende il nome, sono stati presentati sia i nuovi dispositivi mobili, sia il nuovo sistema operativo iOS 11.

In particolare dopo la presentazione di iPhone 8 e iPhone 8 Plus, che andranno a sostituire rispettivamente iPhone 7 e iPhone 7 Plus, gli amministratori Apple hanno finalmente svelato l’articolo di punta, il dispositivo “speciale” creato per festeggiare il decimo compleanno dell’ iPhone.

Infatti, il 12 settembre, allo Steve Jobs Theatre, gli occhi erano tutti puntati sul nuovo iPhone X che, a differenza dei fratelli minori, presenta quelle innovazioni che i fans della mela morsicata si aspettavano forse da tempo.

Se da un lato iPhone 8 e iPhone 8 Plus si mantengono sulla linea classica degli iPhone visti fin’ora senza presentare differenze sostanziali rispetto ai dispositivi di punta dell’anno scorso, iPhone X rappresenta la modernità, la novità, il futuro.

E questo si evince già dall’estetica. Guardando il nuovo smartphone Apple, infatti, possiamo renderci conto, dalla prima occhiata, quanto sia diverso il suo aspetto.

Le cornici laterali sono scomparse e, con esse, anche il tasto Home, quello sul display in basso per intenderci.
Con l’addio del tasto fisico Home, gli utenti del nuovo melafonino dovranno rinunciare a sbloccare il telefono usufruendo del sensore delle impronte digitali. Il colosso di Cupertino, infatti, ha sostituito il vecchio sensore con il riconoscimento facciale, il nuovissimo Face ID, composto da una fotocamera ad infrarossi ed un proiettore di ultima generazione capace di catturare la fisionomia del proprietario e riconoscerla anche in presenza di accessori, come cappelli, occhiali ecc..

Così come i dispositivi della concorrenza, finalmente anche IPhone X prevede la ricarica ad induzione, ossia senza fili. Proprio per questo il device cambia anche nell’aspetto sostituendo il carrello in alluminio con un rivestimento in vetro, ovviamente Gorilla Glass 5, che consenta di ricaricare il dispositivo col sistema Wi-Fi.

Purtroppo tutta questa innovazione va a discapito del prezzo e, anche se Tim Cook dichiara che il prezzo previsto per la nuova serie X di iPhone sia giusto, è inevitabile il dissenso da parte dei fans Apple. Il prezzo varia a seconda dello storage interno. Infatti sono previste tre versioni per il nuovo melafonino, ognuna delle quali ha un costo diverso.
Si parte dai 999 dollari per il dispositivo avente 64 GB di memoria, per passare ai 100 dollari per quello da 256 GB e arrivare a 1200 per la versione da 512 GB.

Check Also

Galaxy A41: Il nuovo smartphone Samsung di fascia media

Siamo finalmente arrivati alla vigilia della commercializzazione di Galaxy A41, il nuovo smartphone Samsung di …

Lascia un commento