mercoledì , 25 Novembre 2020
Home / social network / Ecco perchè Facebook sta cancellando alcuni post segnalandoli come spam

Ecco perchè Facebook sta cancellando alcuni post segnalandoli come spam

Da diverse ore molti post condivisi su Facebook, di qualsiasi contenuto essi siano, sono stati rimossi poichè identificati, dallo stesso social network, come spam.
Molti utenti del social network blu, indipendentemente dal paese di appartenenza, ha visto scomparire all’improvviso i propri post poichè non rispondenti alle regole imposte dal sistema, in altre parole, erano stati identificati come spam.
I post in oggetto non riguardavano argomenti specifici, come ad esempio la politica, oggetto di polemiche in queste ultime ore, ma potevano avere qualsiasi tipo di contenuto, dalla musica all’arte, oppure potevano contenere link di collegamento a video musicali su YouTube, proprio per questo la cosa ha cominciato a  destare qualche sospetto: non c’era nessun nesso tra i post segnalati come spam.
In un primo momento qualcuno ha ipotizzato che le condivisioni e messaggi segnalati come spam, riguardassero Salvini o i migranti della Diciotti, ma questo è potuto accadere solo perchè nelle ultime ore sono stati gli argomenti più discussi, in realtà i post cancellati riguardavano qualsiasi oggetto.
Le polemiche sono sorte subito e, anche tutte le segnalazioni da parte degli utenti che all’improvviso hanno visto scomparire i loro messaggi. La risposta di Facebook non si è fatta attendere molto, infatti un portavoce del social network ha spiegato che alcuni post erano stati individuati come spam “per un errore che ha colpito il sistema automatico”. Il portavoce ha poi rassicurato tutti dicendo che il team di Facebook aveva già individuato il motivo di questo bug e che era già al lavoro per risolverlo.
Dunque dopo le ipotesi di un complotto politico, è venuta alla luce la vera natura del fenomeno che ha colpito Facebook e le condivisioni degli utenti, ossia un semplice errore, un bug di sistema che nelle ultime ore sarà sicuramente risolto.
Intanto, però, è bene sapere che, se anche i vostri post sono stati cancellati poichè individuati come scorretti, potete facilmente ripristinarli segnalando allo stesso social network che non si tratta di uno spam. Vedrete nel giro di poco ricomparire i vostri contenuti.
Non ci resta che attendere che il team del social network risolva il problema e che il tutto venga dichiarato ufficialmente.

Check Also

Honor 30s sarà presentato il 30 marzo

E’ stato proprio lo spot di una bibita gassata a farci intuire che il nuovo …

Lascia un commento