venerdì , 23 Agosto 2019
Home / Aggiornamenti / Su WhatsApp è in arrivo la funzionalità che permette di silenziare i gruppi

Su WhatsApp è in arrivo la funzionalità che permette di silenziare i gruppi

Su WhatsApp è in arrivo una funzionalità relativa ai gruppi e alla possibilità, da parte degli amministratori, di silenziare i partecipanti.

Nelle ultime ore gli sviluppatori di WhatsApp, una delle applicazione di messaggistica istantanea più conosciuta al mondo, hanno condiviso un post nel blog dell’applicazione stessa in cui si evince l’arrivo, quasi imminente, di una funzionalità relativa ai gruppi.

Sappiamo infatti che WhatsApp ultimamente sta subendo molto la concorrenza di Telegram, altra applicazione di messaggistica istantanea, e questa nuova funzionalità sembra quasi arrivi di risposta alle innumerevoli novità proposte dall’applicazione russa.

E’ già da tempo che Telegram aveva previsto delle modifiche relative ai gruppi e ai loro partecipanti, e dopo il post pubblicato dal team di WhatsApp, sappiamo che alcune novità arriveranno anche sull’applicazione proprietà di Mark Zuckerberg.

Sappiamo, quasi per certo, che dopo il prossimo aggiornamento che porterà WhatsApp alla versione 2.18.201 per Android e 2.18.70 per iOS, gli amministratori di un gruppo avranno più potere sui partecipanti di un determinato gruppo, al punto da poterli “silenziare” ossia impedire che scrivano qualcosa.

E’ ovvio che questa limitazione sarà momentanea, in quanto gli amministratori potranno decidere quando silenziare i partecipanti e quando permettere loro di poter scrivere nuovamente nella chat di gruppo, e sembra abbastanza scontato precisare che nel periodo in cui gli amministratori decidino di silenziare i partecipanti, loro possano continuare a scrivere e ad inviare messaggi liberamente.

Questa funzionalità, così come assicurano gli sviluppatori dell’applicazione, sarà utile specialmente ai gruppi di lavoro o di studio, ad ofni modo con questa novità WhatsApp fa un passo in avanti verso la qualità della sua gestione.

E’ una feature che molti attendevano e che sicuramente gli utenti apprezzeranno. Terminato il rollout e quindi una volta che questa novità sarà disponibile per tutti gli utenti, sarà molto semplice per gli amministratori attivarla o disattivarla.

Basterà infatti cliccare sul nome del gruppo e tappare sulle impostazioni. Da qui seguire il menù Invio messaggi -> Solo amministratori per far sì che nessun altro utente possa inviare messaggi o condividere file.

Per adesso non ci resta che aspettare che gli sviluppatori rendino questa funzionalità disponibile per tutti gli utenti, sia i possessori di dispositivi Android, che iOS.

Check Also

OPPO presenta Revo, lo smartphone con fotocamera a periscopio

Avevamo immaginato tempo fa che OPPO, l’azienda cinese di telefonia mobile, ci avrebbe stupiti con …

Lascia un commento