venerdì , 23 Agosto 2019
Home / android / Samsung Galaxy S10: Arrivano le prime indiscrezioni

Samsung Galaxy S10: Arrivano le prime indiscrezioni

Siamo quasi alla fine di questo anno e la data di presentazione dell’attesissimo Samsung Galaxy S10 si sta avvicinando. Molti i rumors che in queste ore si stanno susseguendo sul web che svelerebbero le caratteristiche del top di gamma coreano del 2019. Molte di queste sono ovviamente fasulle ma noi abbiamo raccolto le voci più attendibili. Scopriamo allora insieme come potrebbe essere il flagship Samsung del 2019.

Samsung riprende la scelta commerciale di Apple di un anno fa e decide di festeggiare il decimo compleanno dei suoi dispositivi, appartenenti alla serie <<S>>, con uno smartphone d’eccellenza. Arriverà quindi, agli inizi del 2019, Samsung S10 (nome in codice utilizzato è Beyond), un dispositivo studiato in 4 diverse versioni di cui, la più importante, avrà addirittura 6 fotocamere.

Durante il congresso Samsung Developer Conference, abbiamo potuto delineare la scelta dell’azienda coreana in merito alla presenza del notch. Sì, perchè a seconda della versione di Galaxy S10, si avrà una tacca più o meno visibile.
In altre parole sulla versione più economica di Galaxy S10, che risponde al nome in codice di Beyond 0 e che avrà un display da 5,8 pollici, la tacca sarà a forma di goccia; Beyond 1 e Beyond 2, con un display rispettivamente da 6,1 e 6,4 pollici, avranno una tacca a forma di V posta in alto a sinistra. Diversamente da questi modelli “base”, Beyond X (è questo il nome della versione premier di Galaxy S10), stando alle indiscrezioni, non avrà alcun tipo di notch. Il pannello dovrebbe infatti essere Infinity-O, ossia un display a tutto schermo provvisto di tecnologia HIAA (Hall In Active Area), che tradotto letteralmente significa foro nell’area attiva. In particolare il display di Beyond X, che dovrebbe essere da 6,7 pollici, avrà un taglio al laser invisibile grazie al quale, i sensori, come quelli della fotocamera per intenderci, saranno inseriti e nascosti all’interno dello schermo stesso poichè perfettamente miniaturizzati.

Inoltre, sempre per quanto riguarda la versione premier sarà previsto il sensore per le impronte digitali, sempre sul display ma in basso, in posizione centrale.

Per quanto concerne il comparto fotografico, Samsung cerca di sorprenderci con ben 6 fotocamere. Grazie infatti ad una indiscrezione del Wall Street Journal, sappiamo che Beyond X avrà 6 fotocamere: 4 sulla scocca posteriore e 2 sul display. Questo rappresenterebbe, qualora l’indiscrezione venisse confermata, l’innovazione della fotocamera, un punto di svolta da cui dovrebbero partire tutte le altre aziende produttrici concorrenti.

Anche sammobile.com ha fatto trapelare qualche notizia a proposito del futuro top di gamma Samsung. Secondo le indiscrezioni, infatti, il rivestimento del dispositivo di punta coreano e quindi di Beyond X, sarà in ceramica, di colore bianca o nera, per impreziosire lo smartphone sia esteticamente che per quanto riguarda la robustezza. La ceramica infatti non è solo un materiale inorganico molto elegante, esso è anche molto resistente: è risaputo infatti che solo uno zaffiro o un diamante siano in grado di graffiare la ceramica per cui sarà praticamente impossibile scalfire uno smartphone con questo rivestimento.

Per quanto riguarda il comparto hardware circolano varie voci più o meno attendibili. Quello che sappiamo con sicurezza è che Beyond X aprirà le porte alle nuove connessioni in 5G per cui, almeno su questo modello, il processore dovrebbe essere un Qualcomm che già integra il 5G. Per le altre 3 varianti, sarà montato un processore Exynos 9820, ossia quello prodotto dalla stessa Samsung.

Infine, i quattro prodotti, sempre stando alle indiscrezioni del Wall Street Journal, saranno presentati durante lo stesso evento dedicato che Samsung organizzerà per febbraio 2019.

Check Also

OPPO presenta Revo, lo smartphone con fotocamera a periscopio

Avevamo immaginato tempo fa che OPPO, l’azienda cinese di telefonia mobile, ci avrebbe stupiti con …

Lascia un commento